STRESS, DEPRESSIONE E ANSIA - I CORRELATI PSICOLOGICI DOVUTI AL COVID-19 E AL LOCKDOWN

STRESS, DEPRESSIONE E ANSIA - I CORRELATI PSICOLOGICI DOVUTI AL COVID-19 E AL LOCKDOWN

  admin  

 (75)    (0)    0

  Prodotti e rimedi Naturali

Sentiamo spesso parlare di quali siano i cambiamenti  che questo periodo di convivenza con il coronavirus e con il Lockdown hanno portato alle persone. Questa Pandemia ci ha terribilmente colpiti in diversi ambiti e situazioni della nostra vita e della nostra quotidianità.

Il virus ha profondamente colpito le persone sconvolgendone l’equilibrio psico-fisico ottenuto nel tempo con un attento lavoro personale. Il Lockdown ha terribilmente sconvolto la vita e la dimensione sociale di ciascun individuo, che si è visto costretto ad una chiusura forzata presso la propria abitazione e non ha permesso di esprimere la propria creatività e sfogare lo stress e la propria ansia come era possibile fino a prima.

Di fatto il Covid ha radicalmente influenzato la dimensione psicologica delle persone aumentando la frequenza di patologie dovute allo stress. Ansia, depressione e disturbi compulsivi generati probabilmente da un conflitto personale già in essere e dalle restrizione che ci sono state date, sono oggi molto frequenti. Ad oggi ci ritroviamo PURTROPPO, in una situazione molto simile in alcune sfumature, che stanno portando inevitabilmente a pensare ad un nuovo lockdown forzato per ridurre i contagi. Questa situazione potrebbe complicare nuovamente minacciando ancora la serenità e la salute mentale.

Questo articolo ha l’umile obiettivo di informare i lettori sul rischio che una sbagliata convivenza con la quarantena potrebbe determinare appunto aggravare la situazione di alcuni e insorgere problematiche in altri, per questo motivo è opportuno seguire quotidianamente una dieta (in senso di stile di vita)adeguata per far fronte alle problematiche legate al Covid-19 e ad un potenziale nuovo Lockdown.

Una sana alimentazione, dei sani ritmi biologici e fissare degli obiettivi potrebbero essere degli efficaci alleati contro il disagio da quarantena in quanto garantiscono alla vostra fisiologia un corretto funzionamento e un benessere fisico ed emotivo assicurato. Anche lo Sport, che visto il ristretto spazio è sicuramente molto limitato per chi segue delle discipline ad Open Skills (attività sportive con diversi fattori ambientali), ma ciò non pregiudica il fatto che sia impossibilitato. Si possono tranquillamente praticare altre discipline come: Allenamento funzionale, Pilates e yoga, corsa sul tapis roulant e cyclette per chi ne ha la possibilità, che sono tutte attività in grado di dare benessere e gratificazione alla persona con un minimo di motivazione.

 

 (75)    (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha
Commenti di Facebook