IL SOLE E LA PELLE... UN'ACCOPPIATA NON SEMPRE VINCENTE

IL SOLE E LA PELLE... UN'ACCOPPIATA NON SEMPRE VINCENTE

  admin  

 (21)    (0)    0

  Prodotti e rimedi Naturali

Stiamo finalmente uscendo da questa necessaria quarantena e siamo desiderosi di farci di nuovo baciare
dal sole ma, attenzione, cerchiamo di rendere felice questo momento utilizzando ancora un po' di quella prudenza e maturità
che abbiamo dimostrato fino ad ora.

La pelle è un organo dinamico in costante cambiamento.

Consiste in tre strati principali detti epidermide, derma, sottocute.

    L 'epidermide è lo strato più esterno: ci protegge da tossine esterne, da batteri e anche da virus; permette poi il mantenimento dei liquidi

  impedendo un processo di disidratazione potenzialmente pericoloso.

Il derma svolge un ruolo fondamentale nel proteggere il corpo da aggressioni esterne e nutre gli
strati più interni

IL SOTTOCUTE IMMAGAZZINA ENERGIA TERMICA E ISOLA IL
CORPO. Il sole, preso senza adeguata protezione interna ed esterna, disidrata la pelle rendendola più sensibile ad infezioni ed invecchia,
anche visivamente, questo prezioso organo. Tra i fattori in grado di aiutare la pelle ci sono l'alimentazione, che deve essere ricca in
frutta e verdura cruda  e accorta nel ridurre cibi molto salati e conservati.

La medicina naturale ci offre una serie di efficaci rimedi quali ad esempio gli estratti in perle di carota e mirtillo o le
soluzioni di noce e limone, in quanto vegetali ricchi in anti ossidanti e vitamina C.

Per uso esterno, a seconda del tipo di pelle, è opportuno proteggersi con crema ad alta protezione e solo in un secondo tempo
utilizzare protezioni meno decise. Quindi, tra i migliori consigli possibili, ricordiamoci di pazientare e di limitare l'esposizione al sole, 
sempre molto ben protetti per i primi giorni, per poterne poi assaporare in sicurezza i vantaggi.

 (21)    (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha